Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Follonica la primavera arriva con Piazze d’Europa: tre giorni di festa sul Lungomare

FOLLONICA – La primavera è in arrivo e, come di consueto, a Follonica si aprirà con l’evento più amato ed atteso: Piazze d’Europa. L’ottava edizione del mercato internazionale Fiva (Federazione italiana venditori ambulanti) realizzato da Ascom Confcommercio Grosseto in co organizzazione con il Comune di Follonica, si svolgerà nel fine settimana dal 22 al 24 marzo, venerdì, sabato e domenica.

Gli stand saranno circa 160 e ritroveranno collocazione sul Lungomare Italia, viale Carducci e piazza XXV Aprile e rimarranno aperti dalla mattina fino a mezzanotte, offrendo uno spettacolo suggestivo, con i profumi e colori del mondo, in una location d’eccezione, di fronte alla spiaggia follonichese.

Non a caso, la tappa di Follonica è anche una delle più amate dagli operatori stranieri.
L’ingresso alla manifestazione sarà, come sempre, gratuito.

In primo piano ci saranno i prodotti tipici, tra artigianato, oggettistica, florovivaismo e street food, delle regioni italiane e di oltre 20 nazioni europee ed extraeuropee.

“Siamo giunti all’ottava edizione di questa kermesse – sostengono Carla Palmieri e Gabriella Orlando, presidente e direttore Confcommercio Grosseto –  che non è solo un grande mercato di qualità, ma è una festa per la città di Follonica, che coinvolge negozi, ristoranti e tutte le attività del centro, nonché un momento promozionale, per lanciare Follonica e la Maremma, territori da vivere e da scoprire anche nella stagione primaverile”

E proprio per promuovere il territorio, è in programma un’imperdibile visita guidata alla scoperta della città di Follonica organizzata da ConfGuide Confcommercio Grosseto. In occasione del Mercato Internazionale, l’intenzione è di valorizzare le peculiarità della Città del Golfo attraverso la conoscenza ai suoi principali monumenti.

L’appuntamento è per sabato 23, il titolo è “Follonica – la città della ghisa”.

“Seconda città della provincia, notissima località balneare nata intorno ad uno dei centri siderurgici più interessanti dell’800; la prima tappa sarà al centro siderurgico Ilva – spiegano da ConfGuide – dove sarà possibile visitare il Museo Magma, modernissimo esempio documentale ricavato nel forno fusorio S.Ferdinando, dove dal 1830 veniva prodotta la ghisa. Attraverso luci, suoni, video esperienziali sarà possibile rivivere l’esaltante epopea industriale di Follonica; emblema della capacità tecnico artistica maturata in quegli anni è la Chiesa di S.Leopoldo, con il caratteristico pronao in ghisa. La passeggiata terminerà in Piazza del Popolo, per ammirare l’Allegoria del Mare, opera dell’artista Ivan Theimer del 1998”.

Altre informazioni: la guida sarà Fabiola Favilli; info e prenotazioni: tel. 3385623163. Orario: 15,30, durata 2 ore circa Prezzo: 6 euro + biglietto ingresso al Museo Magma 4 euro. Sconto di 1 euro per i soci di Fondazione Grosseto Cultura, previa esibizione della tessera.

“Piazze d’Europa è un format di punta, di grande successo – commenta Agostino Ottaviani, presidente provinciale di Fiva Confcommercio Grosseto – che porta molta gente sul territorio. Per realizzare iniziative valide come questa, è fondamentale che le Amministrazioni si rivolgano ad interlocutori competenti e seri, come le nostre associazioni di categoria. Iniziative di livello come questa, devono essere dei punti fermi, e per tanto vanno supportate ed incentivate al massimo”.

“Si riconferma  la collaborazione ormai in essere da otto anni tra Amministrazione  comunale di Follonica e Confcommercio – dice l’assessore del Comune di Follonica  Massimo Baldi –  per questo evento che ormai è un appuntamento importante per Follonica. Il lavoro e la collaborazione, sicuramente consistenti,   sono ripagati dalle presenze in città per questi tre giorni di Piazze d’Europa, ed il   gradimento dei follonichese è sempre alle stelle”.

“ Insieme al Carnevale  follonichese – conclude il sindaco di Follonica Andrea Benini –  l’evento Piazze d’Europa è  uno dei principali  eventi della città, fuori dalla stagione balneare. La strategia di investire in appuntamenti da strutturarsi in modo costante e non  nei mesi  estivi ci sta dando ragione : la città  sta vivendo  tutto l’anno grazie all’impegno di tutti e ad una programmazione variegata ed azzeccata. Piazze d’Europa rappresenta  sicuramente un obiettivo raggiunto:  la risposta  delle persone che intervengono ci ha dato sempre ragione e così sono certo  che sarà  così anche per questa edizione!”.

Presso la manifestazione si potranno trovare un’infinità di prelibatezze da gustare, dalla paella valenciana ai cup cakes americani, a produzioni pregiate da collezionare o da acquistare, come le ceramiche inglesi o le pelli di renna finlandesi. Senza dimenticare i bulbi olandesi, le birre artigianali, i saponi provenzali.

Gli organizzatori, per l’occasione, lanciano gli hashtag #piazzeuropa #follonica sui loro profili social, ed invitano  i visitatori a pubblicare le loro foto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.