Migranti, in tre mesi e mezzo solo 335 sbarchi: 94% in meno in un anno

ROMA – Secondo i dati diffusi dal Viminale in Italia sono sbarcati 335 migranti dall’1 gennaio al 15 marzo 2019. Nello stesso periodo, nel 2018, i migranti giunti in Italia via mare erano stati 5.945.

Stando alle statistiche del Ministero dell’Interno, insomma, c’è stato un crollo degli arrivi degli immigrati attraverso il Mar Mediterraneo, superiore al 94%. Il Viminale ha anche diffuso i dati relativi ai rimpatri: sono stati 1.354. Tra questi 1.248 forzati e 106 volontari assistiti.

Nel commentare questa notizia il vicepremier Matteo Salvini ha affidato un breve commento alla sua pagina Facebook: “Parlano i fatti, il resto sono chiacchiere”.

Commenti