Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Goleade e allungo dell’Istia Campini, titolo quasi certo per Etrusca Vetulonia

GROSSETO – Settimana dedicata ai recuperi nel campionato di Grosseto. Ferma la serie A, in serie B allungo forse decisivo dell’Istia Campini, che non fallisce nelle due gare in cui è chiamata in causa: prima il torrenziale 16 a 8 sul Rollo Rollo, poi il 10 a 3 sul Tpt Pavimenti spingono il team di Roberto Galloni a +5 sull’Fc Bascalia, che ottiene tre punti contro la ritirata Dolci Innovazioni. La capolista vola sulle ali del trio che fin qui l’ha trascinata, ovvero Edoardo Galloni-Batistoni-Piola. Ottima anche la settimana per il Rispe Crew che guadagna diverse posizioni con il successo per 8 a 4 sul Rollo Rollo timbrato da Campo e Girardini e l’acuto nel finale contro un volenteroso ma sfortunato Industry Crew, superato 5 a 4 all’ultimo secondo dalla punizione di Bardi, dopo il tris di Capuccini. Infine, salomonico 6 a 6 tra Montalcino e Gori Ecofficina, con Pacenti e Bianchini che rispondono a Siclari e Cantagallo.

Nel girone A di serie C sorride senza giocare la capolista Bar Il Porto Talamone, che cementa la propria leadership con il ko per 5 a 6 del Vallerotana Dream Team contro il Bar La Vecchia Pesa: il poker di Parrichi consegna virtualmente il titolo a Carpano e compagni. Nelle altre gare, Lucchetti lancia al quarto posto l’Angolo Pratiche con il 7 a 3 sull’Istia Longobarda, mentre lo Scansano strizza l’occhio alla zona playoff dopo il 10 a 5 sul Mugen Fc griffato dai poker di Ciolfi e Galli. Bene anche il Joga Bonito, con un super Di Ninno, che stende 9 a 3 gli Spartan. Anche nel girone B di serie C titolo quasi matematico per l’Etrusca Vetulonia Futsal: 17 gol per il 17esimo successo per il team di Testini, che dilaga contro il malcapitato e decimato Good Vibes.

L’Fc Millenials di Mirra viene stoppato sul 4 a 4 da un ottimo Approdo Fc (Gigli 2) e vede allontanarsi ancora di più il primo posto. Ancora una grande serata per la straordinaria coppia gol Vichi-Cappuccini dello Sweet Drink Caldana che timbra il 13 a 7 sul Riccapizza Cassarello (Ferretti 3), mentre la crescita progressiva dei Wild Boars trova riscontro nel 9 a 4 calato contro il Bivio Ravi: Moroni è sempre più leader e trascinatore della squadra.

 

E’ l’Fc Mambo l’ultima squadra qualificata alle semifinali della Champions League 2018-2019. I ragazzi di Cavero bissano il successo dell’andata con la Pizzeria Ballerini e staccano il pass qualificazione. 5 a 3 il risultato, a testimonianza comunque del grande equilibrio dell’accoppiamento, con le doppiette di Marri e Malossi che mettono al sicuro il risultato. In Europa League, invece, prova di forza del Flamengo Futsal che “vede” la semifinale dopo il 12 a 3 inferto nell’andata dei quarti all’Fc Bascalia. Una vera macchina da gol la squadra di DI Sauro, con i poker di Niccolaini e Montagnani a indirizzare le sorti del match.

 

Ultima gara del girone di ritorno nel campionato di calcio a 7 di Grosseto, anche se i diversi recuperi che vanno ancora giocati non rendono ancora definitiva la graduatoria in ottica playoff. Rinviato il match della capolista Nomadelfia contro l’Essebi, il Braciere Fc appaia momentaneamente la prima della classe con il torrenziale 8 a 0 inflitto ai campioni in carica dell’Fc Labriola 1931: una gara senza storia, con Vattiata, Barelli e Margiacchi a tessere la tela di una prestazione maiuscola. In rampa di lancio anche il Sesto Senso Crossfit Gr, terzo, ma ancora in corsa con il 3 a 0 sul Ps Car Center timbrato da Boccagna (doppietta) e Mataloni, mentre l’esordio di Botarelli (doppietta anche per lui) permette al Fazzari Autotrasporti di piegare 3 a 1 l’Etrusca Vetulonia di Musilli.

 

Cambio della guardia al vertice del campionato di Follonica: l’Immobiliare Serena, ferma per riposo, viene sopravanzata dal Cave di Campiglia, che risolve 5 a 4 lo scontro diretto contro il Piccolo Caffè. I massetani si aggrappano ancora una volta al trio Bongini-Salvadori-Gori per lanciare la propria candidatura al successo finale. Bel balzo in avanti dell’Lg Tende Da Sole, con i tris di Leonardo Tosoni e Biagini a garantire l’8 a 4 sul Pepe Nero Pizzeria (Mei 2), mentre termina con uno scoppiettante 13 a 10 la sfida tra Gallery Pub e Riccapizza Cassarello, con il duo Mazzau-Calcagno in grande spolvero. Successo a tavolino del Galloway sul Bar Zio e Zia, mentre Chattanooga e Pizzeria Ballerini confezionano l’unico pari di giornata: il poker di Trombetta riequilibra i gol di Bruciaferri e Cannamela.

 

Un solo match disputato nel campionato di Capalbio/Manciano/Polverosa, visto il rinvio di Bar Le Burle-Fc Masterchef e le vittorie a tavolino di Edilcasa, Gingillacchero e Circolo Giardino, ma di quelli che può valere una stagione: la Robur Gladio supera 9 a 7 i Delfini 74 ed effettua il controsorpasso in vetta alla classifica. Grande prestazione corale del team di Longobardi, impreziosita dalla performance del giovane Federico Ballerini, un “millenial” capace di timbrare sei gol. Ai Delfini non sono bastate le reti di Berti e Casamonti.

 

Nel campionato di Orbetello/Pozzarello i Supereroi provano a incrinare le certezze della capolista Amici di Marley, decretandone il primo ko per 7 a 6: la cinquina di Rus riapre quindi il campionato, con solo un punto di distanza tra le due contendenti. Senza problemi l’affermazione (10-1) del Cs La Rosa sull’Afc Birrareal, con Della Monaca e Scotto a firmare lo strappo decisivo, mentre la coppia Poccia-Fidanzi guida la Bottega del Pane al 12 a 2 sull’Orbetello Futsal. Infine, prosegue la risalita dell’Ugo’s Pub Team, capace di piegare 7 a 3 gli Spaccatazzine: decisivi Lorenzini e Tommaso Alocci.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.