Un milione e 400mila euro per la ristrutturazione della Casa dello studente: al via i lavori

Più informazioni su

GROSSETO – «Al via i lavori di riqualificazione e ristrutturazione dell’immobile della ex casa dello studente, una struttura che da anni versa in stato di abbandono e degrado e che ospiterà locali con funzione aggregativa e associativa» a farlo sapere l’amministrazione comunale in una nota.

«1 milione e 400 mila gli euro stanziati grazie un finanziamento regionale – aggiunge la nota – saranno realizzate abitazioni protette per anziani e per persone con leggere difficoltà (le cosiddette residenze “leggere”). La struttura ospiterà una comunità educativa a dimensione familiare per minori, un centro diurno di aggregazione per persone anziane, un centro diurno di aggregazione per minori, adolescenti e giovani».

«La ex casa dello studente diventerà un luogo d’incontro – conclude la nota – un punto di scambio di esperienze tra anziani e nuove generazioni. Al suo interno, ciascun servizio avrà i propri spazi, una sua organizzazione e la possibilità di creare occasioni d’incontro e una progettualità comune nel rispetto dei vissuti e delle scelte individuali».

Più informazioni su

Commenti