Bagno nell’oro per le giovani del Cus Albinia: dieci titoli provinciali e altre medaglie

FOLLONICA – Inarrestabili le giovani atlete del Cus Albinia, che continuano la loro avventura ai campionati provinciali di pattinaggio artistico con un vero e proprio bagno nell’oro. Sono 10 i titoli di Campionesse provinciali per le atlete del team albiniese a cominciare dagli obbligatori: il gradino più alto del podio va a Margherita Bini, Vittoria Manciati, Giorgia Fiori e Elettra Lizzulli; nel libero si riconfermano invece Ludovica Loffredo, Rachele Corridori, Bini, Lizzulli e Chiara Totino.

 
Rachele e Chiara non si fermano e conquistano l’argento negli obbligatori; Sofia Brandi e Gaia Landini si piazzano rispettivamente quarta e quinta e quinta e sesta nel libero, più il bronzo per Vittoria Manciati e Ginevra Bigiarini. Sempre Bigiarini chiude sesta negli obbligatori e terza nella combinata, specialità in cui invece Corridori conquista l’oro.

Grande soddisfazione della storica società maremmana, dalla dirigenza ai tecnici.

Commenti