Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le ragazze della Polisportiva Barbanella Uno lasciano il segno ai regionali a Livorno

LIVORNO – Hanno lasciato il segno alla prima prova del campionato regionale, le atlete della Polisportiva Barbanella Uno. Al torneo individuale silver di federazione zona mare, 2° e 3° divisione, il team grossetano si è presentato con tredici giovani atlete, molte delle quali alla prima esperienza agonistica, e ha portato via numerosi podi.

Nella 3° divisione categoria allieve 1 (8 anni), la piccola Rachele Agresti, al suo esordio agonistico, con un’ ottima tenuta di gara ha sbaragliato le avversarie conquistando meritatamente e inaspettatamente il primo posto. Ottimo anche il 4° piazzamento della compagna di squadra Alice Frosi. Nella 3° divisione categoria Junior 1 (classe 2006) Sofia Biagiotti e Alice Esposito sono arrivate rispettivamente seconda e terza, entrambe al loro esordio in questa competizione. Sempre nella 3° divisione categoria senior 2, Isabella Formicola ha conquistato il 3° gradino del podio.
Nella 2° divisione categoria allieve classe 2008, Anna Marcelli si è classificata al 1° posto con un ottimo totale di gara, mentre nella stessa divisione la 2007 Elena Carlettini nonostante alcune imprecisioni alla trave alta e al corpo libero ha concluso la gara seconda assoluta.
Da segnalare anche le buone prove delle altre compagne di squadra, da Linda Zambernardi a Manuela Colletti, Giulia Cane’, Mia Fontanelli Corbini, Greta Conti e Ginevra Chechi, tutte al debutto in questo campionato individuale che ha visto la partecipazione di centinaia di atlete provenienti dalle varie province della zona mare della Toscana.
Soddisfazione e orgoglio da parte delle insegnanti Claudia Salvadore, Serena Sabato e Azzurra Terminali per questi ottimi risultati, che incoraggiano tutto il team in previsione dei prossimi appuntamenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.