Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Starfish Follonica: gli Under 19 espugnano Prato, gli Under 13 piegano l’Ambra

FOLLONICA – Trasferta agevole quella disputata sabato a Prato per la Starfish Follonica Under 19 maschile che si impone sui padroni di casa per 47-23.  Partita tenuta sotto controllo sin dai primi minuti l ottimo possesso palla permette a tutti i giocatori del golfo di andare a rete. Da risolvere invece alcune lacune in difesa. “Dobbiamo rimanere con i piedi per terra – ha commentato la dirigenza azzurra – e lavorare concentrati e con impegno in attesa dell’insidiosa partita contro l’Arezzo”

Nel doppio confronto con la Tushe Prato alla tensostruttura di Via Etruria la Follonica Starfish esce sconfitta da entrambi con le formazioni femminili. E’ di 27-19 il ko delle Under 15 che ancora una volta si deve parlare di una gara dal doppio volto. Un primo tempo con buoni tempi di gioco, trame in fase d’attacco e una sufficiente attenzione difensiva permettevano di concludere la prima frazione di gioco in parità 13 a 13. Alla ripresa però le ragazze Starfish subivano troppo, complice alcune disattenzioni difensive, mentre la formazione del Thushe prendeva alcune lunghezze di vantaggio portandole sino al termine gara.

 
Diverso il discorso per le Under 19, superate 38-24, dove il risultato in favore degli ospiti non è mai stato in discussione. Per dovere di cronaca e a parziale giustificazione si deve dire che le assenze causa infortunio e le non perfette condizioni fisiche di alcune atlete hanno certamente influito sul risultato finale. Alla gara hanno partecipato alcune U15 ben figurando e dando il proprio contributo. Nel complesso a tutto le ragazze scese in campo per l’impegno e per la dimostrazione dell’attaccamento alla maglia la società rivolge un caloroso plauso.

 
Trasferta amara per gli Under 17 maschili di Michele Orioli che in casa del Poggibonsi incassano un sonoro 40 a 25. Partita a senso unico sin dall’inizio dove i ragazzi della Starfish scendono senza grinta subendo i continui attacchi della forte squadra di casa. Parziale di 23 a 12 a fine primo tempo, mea nel secondo nulla cambia e i maremmani non riescono ad evitare la sconfitta. Unica attenuante, la pesante assenza di giocatori veterani del gruppo fuori per infortuni.
Nota positiva, la sempre maggiore integrazione dei giovani, che stanno lavorando con impegno e caparbietà, che hanno portato al primo goal in campionato il 2005 Dario Tognarini.

 
In attesa di recuperare tutti al meglio il mister non si arrende e pensa già a progetti futuri.
Successo casalingo infine per gli Under 13 maschili che si aggiudicano con un netto 33-12 l’ultima partita del girone di ritorno con i pari età della Pallamano Ambra. Ottima partita, quasi tutta giocata da parte follonichese da giocatori meno esperti che hanno ben figurato e anche segnato con il piccolo Alessandro Onofri, classe 2007, e da un buon gioco di squadra.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.