Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pd verso le primarie: «Ricostruiremo il centrosinistra». Tutti i candidati della lista Zingaretti

GROSSETO – «La partecipazione alle elezioni primarie del Partito democratico è un’occasione per riavvicinarsi alla buona politica, e dare un segnale forte che la società civile non si arrende all’idea del declino inesorabile del Paese, verso il quale questa incapace e pericolosa classe di governo ci sta portando» a dirlo i candidati maremmani di Piazza Grande, la lista che sostiene la candidatura di Nicola Zingaretti a segretario.

«Per questo – spiegano – facciamo appello a tutta quella parte di società che crede nelle istituzioni democratiche affinché si rechi in massa a votare: occorre dare un segnale forte che combatta la dilagante ondata di populismo, demagogia e incompetenza, che sta seriamente compromettendo il futuro dell’Italia, mettendo in discussione certezze e diritti che pensavamo acquisiti per sempre, non solo si può ma si deve. Il Partito democratico, con la vittoria di Nicola Zingaretti, tornerà ad essere un partito umile e misurato nei comportamenti, quanto determinato a ricostruire un fronte civico di centrosinistra che ridia speranza all’Italia, autorevolezza alla politica e voce ai diritti degli ultimi».

«Per questo motivo chiediamo ai maremmani – dicono ancora i candidati – militanti politici e cittadini comuni interessati al futuro del Paese, di partecipare alle elezioni primarie del Partito democratico per far vincere Nicola Zingaretti dandogli un mandato politico forte che gli consenta da subito di imprimere una svolta decisa nella conduzione del partito, per iniziare subito a costruire un fronte di centrosinistra radicato nella società, aperto alle esperienze civiche, ai rappresentanti dei cosiddetti corpi intermedi e soprattutto alle giovani generazioni. Con un saldo ancoraggio ai valori del mondo del lavoro, della solidarietà sociale e fra le generazioni, dell’ambientalismo e del pacifismo. Solo tornando ai fondamentali, infatti, sarà possibile recuperare un rapporto sincero con il popolo dormiente del centrosinistra, che in questi anni ha tirato i remi in barca di fronte ai troppi errori di presunzione che sono stati commessi».

La lista Piazza grande a sostegno di Zingaretti segretario presenta oggi i suoi candidati per l’Assemblea Nazionale che sono il frutto di un importante lavoro di sintesi fra i territori e le tante persone ed anime che la sostengono. Il capolista è Giulio Querci, seguito da Anna Guidoni, Simone Baricci e Cecilia Guerrini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.