“Tecnico competente in acustica”: al via il corso di formazione organizzato dalla scuola edile

Più informazioni su

GROSSETO – «E’ iniziato presso l’Associazione dei costruttori edili, Ance Grosseto un corso per conseguire la qualifica di “Tecnico competente in acustica”» a farlo sapere il direttore dell’Ance di Grosseto, Mauro Carri.

L’iniziativa, riconosciuta anche dagli ordini professionali dei periti industriali, degli ingegneri, degli Architetti e dei geometri della provincia di Grosseto, è organizzata dalla scuola edile grossetana, che si occuperà dell’assistenza tecnica ed operativa. Il corso si articolerà in 190 ore di lezioni e si concluderà con un esame di valutazione.

«Il corso sostenuto anche da voucher formativi della Regione Toscana – spiega Carri – è finalizzato, con percorso didattico teorico ed esercitazioni pratiche, a fornire agli aspiranti esperti e tecnici competenti le conoscenze necessarie ad effettuare la determinazione delle misurazioni acustiche negli edifici. Particolare attenzione sarà posta ai requisiti acustici passivi degli edifici, alla pianificazione, al risanamento ed al controllo delle emissioni sonore, ai rumori e vibrazioni negli ambienti di lavoro e sull’acustica forense».

«L’Ancw di Grosseto – conclude il direttore – con il proprio sistema di assistenza tecnica e formativa, pone particolare attenzione al consolidamento dei rapporti all’interno della filiera delle costruzioni, ponendo attenzione al consolidamento delle conoscenze ed alla formazione delle proprie aziende e delle professionalità tecniche collegate».

Più informazioni su

Commenti