Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pediatra lascia gli ambulatori: arriva la sostituta. Entrerà a marzo

ROCCALBEGNA – E’ stata individuata la sostituta della pediatra che il 1 marzo lascerà il servizio negli ambulatori di Roccalbegna, Santa Fiora, Cinigiano, Castell’Azzara e Semproniano. La Asl Toscana sud est sta lavorando per garantire le migliori riposte ai bambini e alle famiglie di questi territori.

«La pediatra si è dimessa con scarso preavviso ma, nonostante questo, la Asl ha individuato subito una sostituta con incarico provvisorio – affermano dall’azienda sanitaria -. La professionista ha espressamente richiesto di fare ambulatorio solo a Santa Fiora e Cinigiano. In queste due sedi verranno quindi centralizzate le attività degli ambulatori, anche per Roccalbegna, Semproniano e Castell’Azzara».

Il 90% delle attività degli ambulatori riguarda servizi programmati, come vaccini o bilancio di salute. Non sono un riferimento per i bambini che non stanno bene o che hanno necessità di una visita. Per tali questioni di salute, che sono urgenti, sarà sempre possibile il consulto telefonico con il pediatra, con sua conseguente decisione di visita a domicilio, oppure il servizio 118. Niente cambia, dunque, per i casi di emergenza come è stato fino ad oggi.

Per arrivare alla nomina del pediatra titolare dovranno trascorrere alcuni mesi, sia perché sono in fase di revisione gli ambiti territoriali (dopo l’unificazione del Distretto) sia perché dovranno essere pubblicate le Zone Carenti, che servono proprio a individuare i professionisti definitivi. Questo è quanto previsto dalla legge.

La Società della Salute, per andare incontro alle famiglie che possono avere problemi di spostamento fino agli ambulatori di Santa Fiora e Cinigiano, metterà a disposizione un mezzo proprio.

Nei prossimi giorni sarà cura della Asl diffondere orari di ricevimento e contatti telefonici della nuova pediatra, sia tramite sito aziendale che comunicato stampa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.