Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Acquedotto del Fiora premia l’arte: presentazione in Regione per “FiorArt”

GROSSETO – “Le forme dell’acqua: dall’immobilità all’eterno cambiamento” è il tema scelto per il premio artistico internazionale FiorArt, promosso dall’Acquedotto del Fiora e quest’anno alla sua prima edizione. L’obiettivo è quello di stimolare la formazione del pensiero critico dei cittadini sul tema dell’acqua.

Il premio che sarà presentato in conferenza stampa, domani giovedì 21 febbraio alle 11 in sala Barile, a palazzo del Pegaso (via Cavour 4), nasce dall’incontro tra gli infiniti significati legati al tema dell’acqua e la grande capacità di analisi profonda dell’arte, attraverso la quale si attivano processi di sensibilizzazione sociale e culturale sul significato, il valore e il consumo della risorsa idrica, fondamentale per l’intera umanità.

All’incontro con i giornalisti partecipano il presidente dell’Assemblea toscana Eugenio Giani, la vicepresidente della Regione Monica Barni, il consigliere regionale Leonardo Marras, per il Comune di Grosseto l’assessore Chiara Veltroni e per il Comune di Siena il consigliere Francesco Mastromartino, il presidente e l’amministratore delegato dell’acquedotto del Fiora Emilio Landi e Piero Ferrari e Alessandra Barberini, project manager & art director del premio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.