Autobus fermo da un’ora sulla Grosseto-Siena: «Chi pagherà per questo ritardo?»

CIVITELLA PAGANICO – Ancora guasti sui bus che percorrono la Grosseto-Siena. Da oltre un’ora, da circa le 10.30 di questa mattina, un mezzo della Tiemme che stava andando verso Siena è fermo all’altezza di Civitella Marittima. Sembra, a quanto raccontano alcune persone sull’autobus, che ci sia un problema, forse ai freni, e che per questo l’autista sia stato costretto a fermare il bus. Il conducente è stato molto disponibile  e professionale con i passeggeri, cercando di tenerli calmi.

Nessuno può scendere perché al momento il mezzo è fermo lungo la strada, e dunque scendere sarebbe pericoloso. I passeggeri, una ventina circa, stanno attendendo un mezzo sostitutivo che consenta loro di arrivare a Siena. «C’è chi stava andando al lavoro e chi all’università – raccontano alcuni passeggeri – e nessuno di noi arriverà in tempo per quel che doveva fare. Chi pagherà?».

Commenti