Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alla Pallavolo Grosseto il premio Fipav come società meritevole di base

GROSSETO – Grande soddisfazione per la Pallavolo Grosseto, che due giorni ha ricevuto dalla Federazione, attraverso una lettera a firma del presidente nazionale Pietro Bruno Cattaneo, il premio quale Società meritevole per il “Progetto di assegnazione di incentivi federale 2018″. Il Progetto era riservato alle società di base, ovvero le realtà che non partecipano ai campionati di Serie A maschili e femminili, che nel corso delle ultime stagioni sono risultate meritorie in virtù dell’organizzazione delle proprie attività, a prescinderei dai risultati. Due i fattori di monitoraggio: partecipazione ai campionati, con i punti assegnati solamente alle squadre che hanno ottemperato alle regole di partecipazione dei vari campionati presenti in Guida
Pratica, con stagione di riferimento 2017-2018 e tesseramento atleti/e nel Settore Promozionale e Settore Campionati (valutazione effettuata con riferimento alle stagioni 2016/2017 e 2017/2018).

“Il premio ovviamente ci riempie di orgoglio – ha dichiarato la dirigenza della società grossetana – e sta a significare che la strada intrapresa è quella giusta. Il nostro impegno è quello di sviluppare una sinergia tra dirigenti, allenatori, genitori, sponsor e tifosi che progettano un percorso di crescita sportiva e personale che accompagna le nostre squadre e atlete verso il miglioramento costante valorizzandole nel tempo. È doveroso ringraziare i primis i dirigenti del settore giovanile a partire dai responsabili: Gianluca Branca e Laura Angeli e poi Viviana De Simone, Stefano Raulli, Fausto Morandi, Sonia Biasiolo, Luca Tinacci, Giulia Branca, Claudio Biagioli, Giovanni Schiavo, Lucio Chipa, Andrea Barsotti, Elena Pasqui e Stefano Raulli. Ovviamente un grazie doveroso anche a tutti i nostri Tecnici e Smart Coach: Stefano Spina, Maurizio Natalini, Roberta Colella, Marco Sallei, Stefano Cantini, Ilaria Colella, Erika Fidanzi, Eleonora Giovannini, Ambra Iaccarino, Manuel Minucci, Jolie Tocci e Arianna Grechi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.