Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Si spacciano per assistenti sociali per entrare in casa di anziani e disabili e derubarli

Più informazioni su

SCANSANO – Due donne, che si spacciano per assistenti sociali e con questa scusa riescono a farsi aprire dagli anziani, rassicurati. Le segnalazioni, da parte di alcuni cittadini, sono giunte al servizio sociale professionale del Coeso.

Qualche giorno fa le due donne, con questo trucco, sono riuscite a farsi aprire e mentre una distraeva l’anziana, l’altra le ha portato via quel che poteva, quel che è riuscita ad arraffare. Poche cose fortunatamente, un po’ di bigiotteria e poco più.

Le due donne, fa sapere il Coeso «visitano case di persone anziane sole, talvolta non autosufficienti, ma non si tratta di professionisti dell’azienda. Per questo il Coeso Società della Salute invita tutti i cittadini a fare attenzione, ricordando che il personale dell’azienda è tenuto a mostrare il tesserino di riconoscimento». Sulla vicenda stanno indagando anche i carabinieri.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.