Impresa del follonichese Gioele Petrini, abbassato due volte il personal best a “Caccia al Minimo”

FIRENZE – Continua l’attività dell’Atletica Follonica. Dopo i Campionati di società di corsa campestre ora è il turno delle gare indoor. 
Sabato 2 febbraio è andata in scena a Firenze nell’impianto indoor asics AFM stadium la manifestazione assoluta “Caccia al minimo” con gare regionali e con minimi per i Cadetti.

Gioele Pietrini, al primo anno della categoria Cadetti, corre la prima prova sui 60 m in 7”79 migliorandosi di ben 23 centesimi dal proprio record. Si guadagna la seconda finale con il decimo tempo e corre la seconda prova mettendo a segno un altro Personal Best in 7”69, tempo che fa ben sperare. Si piazza ottavo e secondo tra i nati del 2005. 
Prossimo appuntamento il 23 febbraio.

Commenti