Lutto in paese: muore all’improvviso a 46 anni. Rinviate le attività del Comune

SANTA FIORA – Un grave lutto ha colpito la comunità di Bagnore, nel comune di Santa Fiora. La morte improvvisa, a soli 46 anni, di un concittadino, ha gettato nello sconforto la comunità. Il sindaco Federico Balocchi, ha quindi deciso di rinviare a sabato 9 febbraio, ore 16, l’inaugurazione della casetta dell’acqua che inizialmente era prevista per sabato 2 febbraio, alle 16.

È invece confermato l’appuntamento di domenica 3 febbraio, alle 16, a Selva per l’inaugurazione della casetta dell’acqua e la presentazione del progetto sulle case popolari.

Commenti