Fra Monte Amiata e Bardonecchia, gli studenti del Fossombroni provano gli sport invernali

AMIATA – Per le sezioni a indirizzo sportivo del Fossombroni è arrivato il momento del modulo riservato agli sport invernali. Sci e passeggiate sulla neve, grazie all’utilizzo di ciaspole, sono state al centro delle ultime esperienze in ordine di tempo, effettuate sul Monte Amiata e a Bardonecchia, comune montano in provincia di Torino.

Sul Monte Amiata, assieme agli operatori del soccorso alpino e guidati da Leonardo Fanciulli, gli studenti del Fossombroni hanno appreso l’orientamento attraverso l’utilizzo di bussole e l’approccio al camminamento con l’uso di ciaspole nelle zone innevate di montagna. Per quanto riguarda l’esperienza di Bardonecchia, invece, i ragazzi dell’istituto superiore di via Sicilia, hanno svolto attività di snowboard e sci. Cinque giorni che hanno visto la partecipazione di circa 60 studenti che al termine dei corsi hanno ottenuto ottime valutazioni. In questo contesto, anche i principianti al primo approccio con la neve, hanno dimostrato ottime capacità di apprendimento e adattamento.

Modulo sport invernali Fossombroni

Quello del modulo riservato agli sport montani è stata un’altra attività esterna proposta agli studenti dell’indirizzo sportivo che, in questo modo, hanno arricchito il proprio bagaglio legato alle pratiche delle varie discipline.

Commenti