Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuova centrale geotermica Triana, Presentata richiesta ufficiale di annullare il procedimento

Più informazioni su

TRIANA – L’europarlamentare Dario Tamburrano, M5S, ha presentato alla Regione Toscana la richiesta ufficiale di annullare il procedimento per la Valutazione di Impatto Ambientale (VIA) e per l’autorizzazione di una nuova centrale geotermoelettrica sul Monte Amiata, quella di Triana.

“La documentazione presentata dal proponente, la società Enel Green Power, ha incongruenze interne e caratteristiche tali che secondo noi la rendono inutilizzabile”, riassume Tamburrano.

“Lo Studio di impatto ambientale contiene informazioni discordanti a proposito delle emissioni di mercurio che Triana produrrebbe: a seconda delle pagine, sono stimate in 0,9 chili all’ora (900 grammi) oppure 0,9 grammi all’ora. Schemi e carte topografiche sono il più delle volte così sfocati da essere assolutamente illeggibili”.

La documentazione per la Valutazione di Impatto Ambientale deve essere a disposizione di tutti i cittadini affinché essi possono presentare osservazioni che mettono in evidenza carenze e difetti del progetto rispetto ad ambiente e salute e rispetto alle norme regionali, nazionali ed europee.

“Ma come è possibile, in queste condizioni, studiare il materiale e presentare le osservazioni?”, domanda Tamburrano.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.