Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Disservizi postali: «Pazienza esaurita, è l’ora di rivedere la consegna a giorni alterni»

Più informazioni su

GROSSETO – “Seguo da anni la vicenda dei disservizi delle Poste nei piccoli comuni, nei centri periferici e montani. Ho portato in Consiglio almeno due atti, approvati dall’Assemblea, sulla difesa del servizio postale per i cittadini” a dirlo è il consigliere regionale della Lega, Marco Casucci (Lega)

«Il piano di riorganizzazione e razionalizzazione di Poste italiane spa – dice ancora il consigliere – da troppo tempo sta penalizzando i cittadini toscani, mentre deve essere fatto valere il principio per cui il servizio postale deve essere realmente pubblico e universale. La pazienza è esaurita ed è l’ora di rivedere la consegna della posta a giorni alterni».

«Invece – conclude Casucci – sono addirittura quotidiane le segnalazioni di disservizi, segnalazioni che riferiscono che in alcune zone montane la posta viene recapitata una volta ogni venti giorni. Problematica è la situazione sull’Amiata grossetana nei comuni di Monterondo Marittimo, Santa Fiora, Seggiano, Castel del Piano, Arcidosso, Semproniano, Roccalbegna e Castell’Azzara».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.