Ricercato per spaccio da mesi, lo beccano in centro. Finisce in carcere

GROSSETO – Ieri sera Carabinieri e Polizia Municipale hanno arrestato in centro un cittadino marocchino di 32 anni sul quale pendeva un’ordinanza cautelare del Tribunale di Pistoia. L’uomo è accusato di spaccio di droga.

L’arresto è avvenuto in centro: Municipale e Carabinieri stavano effettuando alcuni controlli nel corso dei quali il 32enne è stato trovato sprovvisto di documenti. Sono scattate, perciò, verifiche più approfondite, dalle quali è emerso che l’uomo era ricercato dal marzo del 2018.

Il provvedimento di custodia cautelare, emesso dal Gip di Pistoia, era scaturito dall’attività investigativa condotta dalla compagnia dei carabinieri di Montecatini Terme, secondo cui l’uomo avrebbe spacciato droga in provincia di Pistoia a partire dal 2016. L’uomo è stato arrestato e si trova in carcere a Grosseto.

Commenti