Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Open day, open book”: giornata di accoglienza a scuola all’insegna della lettura

GROSSETO – Scuola aperta nel segno della lettura alla scuola secondaria di primo grado Madonna delle Grazie e ai Licei Chelli: il 16 gennaio, dalle ore 17 alle ore 19, le scuole secondarie Chelli –la Madonna delle Grazie ed il Liceo Classico e Scientifico Chelli- saranno aperte per presentare i propri percorsi educativi e dare la possibilità di incontrare studenti e docenti, visitare le strutture, i laboratori e partecipare ad alcune attività, diverse per ordine di scuola.

“Il sapere e il lavoro, il mettersi in relazione e il collaborare sono i must della nostra società della conoscenza e della comunicazione. Siamo una scuola non chiusa nelle mura delle aule, ma aperta al mondo, internazionale e innovativa, dove imparare bene l’inglese e conoscere culture attraverso le discipline diviene, giorno per giorno, volano di promozione personale, sociale e sviluppo per tutti. Una scuola dove seguire e sollecitare la vocazione di ciascuno permette di studiare meglio e apprendere di più, per saper scegliere ed essere pronti ad affrontare presente e futuro. Per raggiungere questo lavorano le nostre scuole ogni giorno e per questo abbiamo pensato ad un open day diverso, un momento per raccontare che i ragazzi si possono divertire e appassionare, studiando” – Paola Biondo, Preside della scuola secondaria di I grado Madonna delle Grazie e dei Licei Classico e Scientifico Chelli.

“Open day, open book” è stato pensato con un focus speciale: chi entrerà in via Ferrucci 11 sarà portato all’interno del meraviglioso mondo della lettura, per gustarne la bellezza insieme ai ragazzi che si sono lasciati intrigare dalle opere che hanno fatto la storia della letteratura mondiale e che li hanno appassionati nella quotidianità in classe. I ragazzi delle medie “apriranno” e leggeranno alcuni passi di opere classiche e non, in chiave moderna e personalizzata. I ragazzi dei licei seguiranno il percorso tematico “C come curiositas” attraverso testi che appartengono alle nostre radici, alla nostra storia di cittadini del mondo e al nostro presente.
Infine, ci sarà anche il momento English tea, per fare merenda “in inglese” con i ragazzi della scuola Madonna delle Grazie.

E dopo questa occasione c’è sempre la possibilità di prendere un appuntamento per conoscere di persona la realtà educativa delle scuole Chelli e partecipare alle normali attività didattiche in classe oppure incontrare ragazzi, genitori, docenti e preside (info@fondazionechelli.org – 0564 449111 ).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.