Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grifone, le pagelle dei biancorossi contro il Vorno

Più informazioni su

NUNZIATINI 6: Presente e reattivo nel primo tempo. In occasione del gol è bravo a deviare in tuffo la punizione, ma sull’azione seguente la palla viene rimessa in mezzo e Nunziatini non può nulla.

CANTORE 5,5: Rientra in una partita molto difficile, facendosi trovare pronto soprattutto nel primo tempo. Manca ancora il suo apporto in fase offensiva. (Dal 32’ st FRATINI 5: Entra nel momento forse più difficile della gara e lo dimostra, sbagliando tanto e non riuscendo a dare il suo consueto contributo quantitativo).

GORELLI 6: Vince, soprattutto nel primo tempo, il confronto con Taddeucci. Cala nel finale di gara anche per cercare di aumentare il proprio apporto alla fase offensiva.

CIOLLI 6: Se il Vorno non ha chiuso con un punteggio più ampio è merito dei pali colpiti e anche del capitano biancorosso. Nella ripresa si porta in avanti e sfiora su calcio d’angolo il pareggio.

LEPRI 5: Poco preciso negli appoggi, soffre le incursioni degli attaccanti del Vorno. In occasione del gol si fa anticipare da Dell’Orfanello sotto porta.

ZAGAGLIONI 5: Rimane a fare schermo davanti alla difesa cercando aperture da lontano. La mancanza del suo contributo in fase di costruzione e soprattutto in quella offensiva comincia a sentirsi pesantemente.

LUCI 5,5: Tra i meno peggio nel centrocampo biancorosso, corre e intercetta senza però essere determinante. Lascia il posto a Boccardi dopo il gol del Vorno. (Dal 18’ st BOCCARDI 6: Forse l’unico giocatore veramente pimpante e disposto a saltare l’uomo. Il suo contributo non ha portato al pareggio sperato, ma almeno ha fatto vedere sprazzi di dinamicità che erano mancati fino al suo ingresso. Questo Grosseto comincia a non poter far più a meno dei suoi spunti offensivi).

CRETELLA 5: Irriconoscibile rispetto a un mese fa. La sua assenza si sente soprattutto in fase offensiva dove, nonostante tutto, rimane ancora il leader e il capocannoniere con 7 reti segnate.

PIERANGIOLI 5,5: Tra i più vivaci nella giornata nera del Grifone. Giostra dietro le due punte senza riuscire a sfruttare più di tanto la sua velocità. (Dal 23’ st MOLINARI 5,5: entra e gioca una buona quantità di palloni, soprattutto come uomo assist per i compagni).

VANNI 5: Prima partita con la maglia del Grosseto per un giocatore che, come già detto in settimana, deve ancora trovare la forma. Di lui però rimane soltanto una conclusione nella ripresa.

ANDREOTTI 5: Subisce ogni volta il raddoppio di marcatura e trova la porta in pochissime occasioni. Forse, vista la difesa del Vorno, sarebbe stato più opportuno fargli arrivare qualche cross in più da due esterni larghi. La ricerca del gol, comunque, continua.

 

 

MAGRINI 5: Sbaglia la prima anche se i pochissimi allenamenti fatti non gli sono serviti neanche per conoscere i giocatori. Al mister serve un po’ di tempo, anche se forse l’unica recriminazione è quella di non essere riuscito a cambiare in corsa la partita, soprattutto visto che i tre difensori del Vorno hanno praticamente annullato le due punte centrali biancorosse.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.