Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le ragazze della Gea ospitano l’Altopascio, Furi: «Dovremo dare il massimo pur con tante assenze»

GROSSETO – Torna in campo sabato sera alle 20, al Palasport di via Austria, la Sanitaria Ortopedica Grosseto per affrontare la SBL Altopascio nella prima giornata di ritorno del campionato di serie C femminile. Le grossetane sono reduci da una sconfitta netta sul campo dell’imbattuta capolista Pielle Livorno, dopo aver tenuto testa alle locali, con appena sei giocatrici a referto, per quattordici minuti e in questo decimo impegno stagionale cercheranno di riprendere la marcia vincente. La Gea fino ad adesso ha infatti perso solo due volte contro le livornesi, vincendo gli altri sette incontri.

 
“Stavolta – sottolinea il coach David Furi – dobbiamo fare i conti con un quintetto rognoso come Altopascio, composto da atlete che hanno nel pressing e nella velocità le armi migliori. Dovremo dare il massimo, sapendo che anche in questa occasione faremo i conti con molte assenze”.
La Sanitaria Gea, infatti, dovrà rinunciare a Chiara Camarri, la cui stagione è finita per un infortunio al crociato del ginocchio, Francesca Benedetti e molto probabilmente a Eleonora Scurti. La speranza è di riuscire ad avere a disposizione la capitana Marta Nalesso. In panchina si sistemerà la giovanissima Asia Severini, che all’andata ha fatto le prime brevi apparizioni della sua carriera seniores.
Svanito ormai il primo posto in regular season, ipotecato dalla Pielle, l’obiettivo della Sanitaria Gea a questo punto diventa la seconda piazza. Nalesso e compagne cercheranno di superare questa emergenza legata agli infortuni e alle assenze per presentarsi poi in pole position ai playoff, cercando di migliorare la storica semifinale della passata stagione.

 
Le convocate: Asia Severini, Bianca Bellocchio, Giulia Camarri, Chiara Cazzuola, Marta Nalesso, Elena Furi, Caterina Mancioppi, Sarah Tamberi.
Il programma della 1a di ritorno: San Miniato-Pielle Livorno, Baloncesto Firenze-Galli San Giovanni Valdarno, Quartiere 5 Firenze-Pall. Femm. Viareggio, Sanitaria Gea-SBL Altopascio, Pall. Piombino-Don Bosco Figline.
La classifica dopo il girone d’andata: Pielle Livorno 20; Gea Grosseto* 14; Quartiere 5 Firenze, Viareggio 12; Altopascio 10; Galli S.Giovanni Valdarno 8; Baloncesto, San Miniato* 6; Piombino 2; Figline 0. *Gea Grosseto e San Miniato recupereranno la nona giornata il prossimo 23 gennaio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.