Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Centrodestra: «Il Commissariato di Polizia è una nostra idea, Benini era contrario»

FOLLONICA – Sandro Marrini, capogruppo Forza Italia Follonica, Agostino Ottaviani, capogruppo Fratelli d’Italia Follonica, Filippo Asta, capogruppo Gruppo misto Follonica intervengono sul Commissariato di Polizia «Era l’aprile del 2015 quando Forza Italia, con il sostegno del centrodestra e il supporto del Movimento 5 Stelle, con una mozione, chiese alla giunta di Andrea Benini di farsi portavoce con il ministero dell’Interno per istituire un commissariato di Polizia nella città del Golfo. All’epoca il sindaco, pubblicamente, ci rispose che la nostra era una proposta “campata in aria”».

«La mozione era motivata dalla necessità, particolarmente sentita dai nostri cittadini, di aumentare la presenza delle Forze dell’ordine a Follonica e di conseguenza avere un controllo maggiore e più strutturato sul territorio. Quella proposta “campata in aria” è stata presentata e approvata martedì 8 gennaio in Consiglio regionale dal capogruppo del Pd, Leonardo Marras, che ha fatto sua l’istanza che lo stesso Benini aveva espresso ad aprile».

«Al centrosinistra bastano due anni per cambiare idea, prendere punto per punto quanto richiesto dal centrodestra e farlo proprio, non riconoscendo neppure la paternità della proposta alle opposizioni – proseguono i tre consiglieri di opposizione -. È strano eppure così è, e ci sono gli atti a dimostrarlo. O forse strano non è: a pochi mesi dalle Amministrative per il centrosinistra è consuetudine modificare i punti di vista, andare dalla parte opposta degli scranni e prendere le idee del centrodestra e farle proprie solo per conquistare l’opinione pubblica. Ma purtroppo il gioco non dà più gli stessi risultati: i cittadini sanno bene chi ha proposto l’istituzione di un commissariato di Polizia a Follonica. Un modus operandi che si ripete, a Follonica come a Firenze. Ma la sveglia sta per suonare: finalmente i cittadini potranno risvegliare il centrosinistra dal suo torpore».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.