Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ugherani nel finale promuove il Todis Ostia, Atlante Grosseto di nuovo superato di misura

OSTIA – Ennesima sconfitta di misura per l’Atlante Grosseto, battuto 4-3 dalla padrona di casa Todis Lido di Ostia nella prima gara ufficiale del 2019.

Maremmani concentrati e desiderosi di far bene, in vantaggio già al 1′ con rete flash di Muraca, ma al 12′ e al 17′ prima Barra e poi Papù ribaltano la situazione. Nella ripresa biancorossi di nuovo a segno a freddo con Alex, poi botta e risposta al veleno fra Cutrupi e ancora Muraca per il 3-3. Finale di fuoco, con il tocco all’arsenico di Ugherani ad assegnare l’intera posta in palio ai laziali, adesso secondi ad un punto dalla vetta del girone B.

TODIS LIDO DI OSTIA: Barigelli, Gattarelli, Ugherani, Cutrupi, Barra Fe., Adamo, Yamada, Jorginho, Papù, Gallassi, Di Lecce, Cerulli. All. Matranga.
ATLANTE GROSSETO: Casagrande, Galindo, Cassioli, Muraca, Alex, Lucido, Falaschi, Senesi D., Senesi G., Di Marino, Ottaviani. All. Chiappini.
MARCATORI: 1′ e 12′ st Muraca, 12′ Barra Fe., 17′ Papù, 1′ st Alex, 11′ st Cutrupi, 18′ st Ugherani.
ARBITRI: Aufieri di Milano e Ghetti di Bologna; cronometrista Pisani di Aprilia.
NOTE: Barra Fe., Casagrande, Muraca, Cutrupi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.