Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ascani in Maremma: partono gli incontri del Pd verso l’elezione del segretario

Più informazioni su

GROSSETO – Un circolo di Grosseto dà il via alla serie di incontri per le elezioni della segreteria nazionale del Pd. Appuntamento per  martedì 8 gennaio, alle ore 18, nel circolo di via Emilia 82 a Grosseto.

“L’ospite del giorno sarà infatti la giovane Anna Ascani – si legge in una nota – che, assieme a Roberto Giacchetti, ha raccolto a tempi record le firme utili per poter presentare un valido progetto di partito, e un’idea riformista di paese, a questo Congresso Pd. Un congresso che con la loro repentina entrata in scena si è fatto più interessate e caldo, accendendo il dibattito su molti temi.
Democrazia, costituzione, partecipazione, lavoro, sviluppo, protezione, integrazione, immigrazione, sanità, sostenibilità, sviluppo, sud, pari opportunità, diritti, europa, città, agricoltura, giovani: sono i solchi principali dentro ai quali la mozione congressuale germina”.

“Su questi temi, Anna Ascani interverrà non solo come portatrice della mozione, ma anche utilizzando i preziosi frutti delle sue esperienze maturate nella commissione parlamentare che si occupa di cultura scienza istruzione della quale è membro – spiega ancora il Pd grossetana – Siamo particolarmente fieri di questa giovane leva del nostro paese e non siamo i soli a ritenerla meritevole. Nel settembre 2018, infatti, è stata l’unica partecipante italiana alla tavola rotonda composta da 11 leader emergenti provenienti da diversi paesi europei, organizzata ad Amsterdam dalla Obama Foundation alla presenza dell’ex presidente Barack Obama. Una occasione unica per condividere speranze, progetti (e preoccupazioni) sul mondo che verrà”.

“Iscritti e non – conclude la nota – sono invitati a partecipare a questo incontro per la mozione, perché la proposta interessa tutti. A sostenerla e lanciarla, sarà presente anche il gruppo di giovani provenienti dai vari territori di tutta la Provincia che organizzandosi in coordinamento hanno unito le forze, entusiasti di dare un contributo positivo per il Paese, guardando tutti assieme sempre avanti”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.