Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Anpi: «Giungeremo alla più ampia unità antifascista tra la popolazione»

Più informazioni su

GROSSETO – Pareri unanimi all’assemblea del direttivo provinciale dell’Associazione dei partigiani su riaffermazione valori ed evoluzione dell’Anpi, documento e organizzazione degli stati generali dell’antifascismo maremmano, nuovi consiglieri provinciali, indizione delle assemblee di sezione, iniziative e situazione finanziaria.

E’ stato il presidente Flavio Agresti a introdurre gli argomenti e a sollecitare la discussione sul documento programmatico (che sarà distribuito in forma di opuscolo) per la convocazione degli stati generali al fine di raggiungere “la più larga unità possibile antifascista della popolazione e della realtà culturale e associativa della Maremma”.

Durante la riunione Agresti ha tenuto a ribadire la natura dell’Anpi che “non è e non vuole diventare un partito, tuttavia vuole continuare ad essere, nel riaffermare i valori della costituzione repubblicana, di stimolo alla politica. L’Anpi rivendica la vittoria resistenziale, la giustizia sociale e la piena occupazione, ma lascia alla politica e al parlamento decidere come realizzarle”.

Nel dibattito sono interventi: Roberto Presenti, Gennaro Barboni, Pino Merisio, Giuseppe Corlito, Francesco Ladu, Denisio Detti, Romeo Carusi, Lucia Matergi, Claudio Pellegrini, Anna Copponi. Approvazione all’unanimità sugli altri punti all’ordine del giorno e sui nuovi rappresentanti nel direttivo: Romina Colombini per Monticello Amiata; Giovanni Lanti per Scansano e Cinzia Fiacchi di Castiglione della Pescaia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.