Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le ragazze del Volley Vigili del Fuoco in campo a Livorno, Pediatrica Specialist primo scoglio del 2019

GROSSETO – I Vigili del Fuoco di Grosseto si preparano a tornare in campo nel match che li vede ancora protagonisti nel campionato di Prima Divisione femminile di volley, giocando la prima gara del 2019 in trasferta alle ore 21 sul campo della Pediatrica Specialist Blue di Livorno.

La squadra di Grosseto arriva a questo confronto dopo una sosta durata due settimane, ma con tutte le intenzioni di tenersi stretta la terza posizione in classifica con diciannove punti divisa con il Capannoli San Bartolomeo e a tre lunghezze di distanza dalla capolista Pallavolo Cascina, che ha giocato una partita in più delle biancorosse. La gara di questo fine settimana è valida per il turno numero nove del girone di andata.

Un confronto molto importante per il gruppo allenato da coach Simone Canapicchi, che per non perdere assolutamente terreno dalle formazioni battistrada del torneo, dovrà vincere ad ogni costo il primo confronto dell’anno, contro la penultima in classifica, con soli due punti all’attivo e neanche una gara vinta. Le livornesi sulla carta non dovrebbero costituire un grosso pericolo per la formazione maremmana, a patto che non caschi nuovamente nelle solite amnesie che arrivano puntuali durante la partita a compromettere la continuità del gioco della formazione di Grosseto. Un pericolo che coach Canapicchi conosce benissimo e a cui ha cercato di porre rimedio proprio in questo lungo periodo lontano dalla attività agonistica, insistendo molto negli ultimi allenamenti più a livello psicologico che tecnico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.