L’Atlante Grosseto di nuovo in campo contro il Todis Ostia, impegno di coppa per la formazione rosa

OSTIA – Ultima gara di andata del girone B del campionato di A2 per l’Atlante Grosseto che incrocerà i guantoni con il Todis Lido di Ostia.

Dopo la consueta rifinitura e la sosta per le feste natalizie, il mister Tommaso Chiappini con il preparatore Nicola Stagnaro ha continuato a lavorare sull’aspetto atletico e a provare schemi di gioco. Convocati i seguenti giocatori: Casagrande Tiago, Di Marino, Ottaviani, Senesi D. e G., Galindo (attuale bomber), Lamioni, Lucchesi, Cassioli, Falaschi, Muraca e Gonzalez; assenti, per squalifica Douglas e Derzaj per lutto familiare, al quale la società ed i compagni sono vicini.

 
Obiettivo dei maremmani cercare di iniziare positivamente l’anno nuovo sulla scia dell’ultima gara del 2018, finita con un buon successo, e trovare nella calza una piacevole sorpresa, nonostante le grosse potenzialità dell’avversaria.
Arbitreranno Aufieri di Milano e Ghetti di Bologna, cronometrista Pisani di Aprilia. Il fischio d’inizio è domani sabato alle 15,30.

Questa sera primo impegno ufficiale del 2019 anche per la formazione femminile di mister Alex che inizierà la Coppa Italia ancora in formazione ridotta, contro l’ attuale capolista Prato in terra straniera.

Commenti