Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Consulta per il sociale: “Grazie a chi ci ha aiutato e ci ha mostrato vicinanza in questo anno appena concluso”

Più informazioni su

GROSSETO – “Nel porgere a tutte le associazioni e ai cittadini i nostri migliori auguri di un buon anno, vogliamo ringraziare chi ci ha aiutato e ci ha mostrato vicinanza in questo anno appena concluso”. Queste le parole della presidente della Consulta per il sociale, Cinzia Tomassoli, della vice presidente Elga Rossi e Beatrice Lombardi.

“Ringraziamo l’amministrazione comunale per la fiducia e l’ampia autonomia decisionale che ci ha concesso e la possibilità di usufruire di un centro di aggregazione sempre più attrezzato. A nome di tutti ringraziamo le associazioni che fanno parte della Consulta, soprattutto quelle che ci onorano della loro presenza costante, grazie per il lavoro svolto e per le tante iniziative di sensibilizzazione sui temi importanti del sociale”.

“Grazie all’Avis per la sua partecipazione a tutti i progetti ormai consolidati di recupero alimentare, a Cir Food e ai suoi dipendenti per la mensa solidale e a Coop Amiatina per il progetto ‘Zero sprechi. Ringraziamo l’Unione sportiva Manciano e l’Avis per averci donato alimenti non utilizzati durante le sagre, così anche il Comitato bottai mancianesi che ci ha regalato il cibo che non è stato impiegato durante il Palio delle botti. Ringraziamo il gruppo scout di Manciano per la raccolta banco alimentare, la Misericordia e Protezione Civile Manciano per averci donato i pacchi natalizi. Grazie anche a tutti i privati cittadini che ci sostengono durante l’anno donandoci quello che possono. Ringraziamo, poi, Jacopo Fiorelli per l’organizzazione dei gruppi che utilizzano la stanza di musica. Per questo 2019 ci attendono, insieme a tutti, altre importanti sfide”.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.