Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Villa Martini: ok dal consiglio comunale alla nuova casa di riposo. «In arrivo nuovi posti di lavoro»

GROSSETO – E’ stata approvata dal Consiglio comunale di Grosseto la proposta di stipula della convenzione con la Società Villa Martini Srl. In pratica l’Amministrazione comunale dà il suo benestare alla realizzazione della struttura residenziale per persone anziane non autosufficienti di via Lago di Mezzano e detta le regole dell’operazione: tra queste, la Società Villa Martini si impegna a cedere a titolo gratuito 5.803 metri quatradi di superficie.

“La proposta è stata approvata nel corso dell’ultimo Consiglio comunale – dice il sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna – una buona notizia per la città, che potrà contare su una nuova struttura residenziale per anziani, che sarà in grado di offrire anche posti di lavoro alle professionalità del territorio”.

“Oltre a portare nuovi posti di lavoro, il progetto rientra infatti nella nostra intenzione di rendere Grosseto vivibile, dotando la nostra realtà di servizi per tutte le età – conferma l’assessore con delega all’Urbanistica Fabrizio Rossi – La struttura sorgerà per l’appunto nella zona della piscina comunale e questo ci fa pensare che con il tempo si creerà una collaborazione per le due attività, così da rafforzare ulteriormente l’offerta rivolta ai non più giovani e alle persone che hanno bisogno di assistenza”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.