Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Terzo posto per gli Under 15 del Cirolo Pattinatori al torneo Feder Aipa Cup

GROSSETO – Il Cieloverde Circolo Pattinatori Grosseto Under 15 chiude con un bel terzo posto la partecipazione al 2° torneo Feder Aipa Cup, che si è svolto al Palasport di via Ferrucci a Forte dei Marmi. Gli azzurri archiviano la trasferta con una vittoria, un pareggio e due sconfitte.

Under 15 Cp Feder Aipa Cup

Ieri mattina i ragazzi di Marco Zanobi hanno liquidato l’Ash Viareggio con un gran secondo tempo, vincendo 7-4. I primi quindici minuti si sono chiusi sul 2-2: Cardi porta in vantaggio i grossetani dopo sette minuti. Bemi risponde con una doppietta e al 14′ ancora Samuel Cardi firma il pareggio. Nella ripresa, dopo il 3-2 firmato da Tommaso, Giusti si scatena Brando Santoni, in prestito dall’Hc Castiglione, con un poker che chiude il match. Nel secondo incontro il Maliseti ha chiuso il primo tempo in vantaggio per 1-0, ma nella ripresa Santoni (doppietta) e Cardi effettuano il sorpasso, prima del definitivo 3-3 dei pratesi.

 
Nella gara d’esordio di venerdì il Cieloverde si è arreso 13-2 al Forte dei Marmi, che ha chiuso i conti nel primo tempo (7-0). Nella ripresa la doppietta di Tommaso Giusti ha reso meno pesante il passivo. Di diverso tenore il derby con il Follonica. I biancorossi si sono arresi per 8-1, dopo essere passati in vantaggio con Dario Casini ed essere stati per lunghi tratti in vantaggio. Prima di un calo fatale, il Cieloverde, sul risultato fermo sull’1-1, ha sbagliato una punizione di prima. Per il Circolo Pattinatori, insomma, è stato un bel torneo, che servirà d’esperienza per il campionato.

 
La formazione del Cieloverde: Vittoria Masetti, Luca Peruzzi Squarcia, Tommaso Giusti, Tobia Tognarini, Samuel Cardi, Valerio Gemignani, Dario Casini, Gabriele Pippi, Brando Santoni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.