Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Capodanno l’Argentario si sdoppia: Gipsy Gold e New Trolls per accogliere il 2019

Più informazioni su

MONTE ARGENTARIO – Sarà festeggiata nelle piazze la notte di San Silvestro nei due centri di Monte Argentario.

A Porto Santo Stefano l’anno nuovo inizierà in compagnia dei “Gipsy Gold – History Gispy Kings”, che si esibiranno nel piazzale dei Rioni il 31 dicembre dalle ore 23,30. Patchai Reyes, fondatore ed ex membro dei Gipsy Kingsarriverà con Antonico Reyes membro anche lui della storica famiglia Reyes e fondatore dei “Los Reyes” che insieme ai suoi figli, danno vita alla nuova generazione e promettono un’unica e brillante serata di ritmo bolero e rumba gitana con brani di successo mondiale come Djobi Djoba, Bamboleo, Volare e con un marchio unico: Gipsy Gold. I cinque membri della storica famiglia Reyes alle chitarre e voci saranno accompagnati da tre artisti cubani che suoneranno basso, batteria e percussioni per uno spettacolo di grande musica.

A Porto Ercole in Piazza Roma dalle ore 23,00 arrivano i New Trolls. A cinquant’anni dalla nascita della band, Nico Di Palo – chitarra e voce, Gianni Belleno – batteria e voce, riartono per una nuova avventura musicale dal titolo “Of New Trolls”, sul palco saranno accompagnati da una band di musicisti di alto spessore: Claudio Cinquegrana, Stefano Genti, Umberto Dadà, Nando Corradini e Claudio Tarantola.

Una lunga carriera li ha resi una delle band più conosciute in Italia, annoverate tra quelle che hanno fatto la storia degli anni ’70, complici brani come “Quella carezza della sera”, “Davanti agli occhi miei”, “Lei mi diceva”, “Corro da te” e molti altri, canzoni indimenticabili, che oggi ripropongono nei loro concerti con lo spirito genuino della musica suonata dal vivo per far rivivere le magiche atmosfere di quegli anni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.