Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tre giorni di soft rafting con Terramare fra Sasso d’Ombrone e Paganico

PAGANICO – Tre giornate di soft rafting sull’Ombrone, aspettando il nuovo anno, è l’ultima proposta di Terramare.
Il tutto si terrà nella parte più a monte del fiume Ombrone, in una cornice ambientale storica di eccellenza, nel tratto di fiume compreso tra Sasso d’Ombrone a Paganico dalla lunghezza di 4,5 km e nelle giornate del 26, 29 e 30 dicembre.

Il soft rafting è una discesa fluviale su un particolare gommone chiamato raft. L’equipaggio composto da un minimo di 6 partecipanti fino ad un massimo di 18 (su tre gommoni) partecipa attivamente alla discesa con la pagaia ed è coordinato dal conduttore (guida ambientale escursionistica specializzata in navigazione fluviale) che seduto sulla parte posteriore assicura e manovra il raft.

Per questa attività non è richiesta alcuna esperienza pregressa ed è adatta a gruppi scolastici, famiglie, turisti e in generale chi vuole passare una piacevole giornata sul fiume Ombrone. I bambini sotto i 12 anni devono essere necessariamente accompagnati da adulti e comunque non devono essere di età inferiore ai 6 anni.

L’organizzazione specifica il ritrovo alle ore 11 a Paganico davanti Porta Grossetana: “Da qui verrete accompagnati fino al punto di imbarco. Al termine della discesa per il recupero delle vetture, solamente i guidatori verranno ricondotti all’imbarco, tramite nostri mezzi, per recuperare le proprie vetture. Venire vestiti sportivi con scarpe da ginnastica; portare una paio di scarpe di ricambio; k-way; almeno mezzo litro d’acqua; portare un ricambio completo di vestiti nel caso qualcuno si bagnasse. Termine discesa ore 14″.

Quota di partecipazione: 20 euro a persona. Bambini fino a 12 anni 15 euro. L’iniziativa verrà effettuata con il raggiungimento del numero minimo di 6 partecipanti. Per coloro che sono in possesso del coupon regalo Terramare da presentare il giorno stesso della discesa, è necessaria comunque la prenotazione.

In caso di brutto tempo con pioggia consistente l’attività verrà rinviata a data da stabilirsi.
Questa attività prevede una discesa in gommone sul fiume Ombrone per mezzo di gommoni rafting, prima della partenza verrà effettuato un breve briefing di preparazione e spiegazione delle manovre di pagaiata e alcune norme di sicurezza, verranno fornite dall’associazione tutti i dispositivi di sicurezza (casco, salvagente obbligatori, sovrapantalone impermiabile a discrezione), per il raggiungimento del punto di imbarco è necessaria una breve discesa con corda prima di salire sui mezzi, la discesa viene effettuata su un fiume di I° livello (facile), allo sbarco in località Berrettino potrebbe esserci la presenza di fango portato dalle piene che rende scivoloso la risalita per un brevissimo tratto. L’organizzazione ricorda che essendo attività fatta sul fiume è molto facile potersi bagnare (anche solo per gli schizzi d’acqua dovuti alla pagaiata), per questo si consiglia un cambio di vestiti asciutti e scarpe di ricambio.
Con la prenotazione a questo evento verranno accettate tutte le condizioni sopraindicate.

Per qualsiasi comunicazione 3402600957 – 3381784255

Link evento: https://goo.gl/gtUFf6

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.