Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Oltre seicento ragazzi, tante iniziative e gli Oscar dello Sport nella festa evento del Fossombrone

GROSSETO – La terza edizione della Festa dello Sport non delude le attese. Al Fossombroni si è svolto un lungo pomeriggio in cui all’istituto statale di istruzione superiore si sono intrecciate iniziative di vario tipo: attività sportive, tornei di calcio a 5 e volley, giochi da tavolo e di carte, convegni, proiezioni di filmati, mostre e laboratori.

Una giornata di sport da vivere anche grazie al contributo delle numerose associazioni sportive, aziende e enti di promozione del territorio che hanno appoggiato l’iniziativa e hanno messo a disposizione esperti del settore e materiali inerenti alle discipline di riferimento. Circa 600 ragazzi, ma anche adulti, hanno così preso parte all’evento che si è svolto nell’arco di 5 ore. Non sono mancate le tematiche strettamente legate al territorio, come il binomio sport-turismo e quello sport-ambiente. Dopo il saluto della dirigente scolastica del Fossombroni Francesca Dini, che ha dato il via alla Festa dello Sport nell’aula magna della scuola, l’evento si è sviluppato occupando varie aree dell’istituto.

E’ stata anche l’occasione per assegnare gli Oscar dello Sport che da tradizione sono stati assegnati in base alle categorie. Per gli sport di squadra maschili il premio è andato a Francesco Riello (Baseball Bsc Grosseto), al femminile ad Arianna Cosi (Calcio Acf Arezzo). Negli sport individuali sono stati premiati Leonardo Vincelli (Pugilato Fight Gym) al maschile e Martina Sani (Cheerleaders Condor) al femminile. Infine tra gli allenatori hanno prevalso Emiliano Biliotti (Calcio Us Grosseto) al maschile e Azzurra Terminali (Ginnastica artistica Polisportiva Barbanella Uno) al femminile. L’istituto scolastico ha colto l’occasione per premiare anche alcuni studenti che si sono distinti per l’ottimo profitto nelle varie classi a indirizzo sportivo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.