Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giovanni Lamioni confermato alla guida della Confartigianato. Tutti i nomi del consiglio direttivo

GROSSETO – Giovanni Lamioni è stato confermato alla presidenza di Confartigianato Imprese Grosseto all’unanimità dall’assemblea dei soci. L’imprenditore maremmano ha ricevuto la fiducia dell’associazione di categoria che lo ha eletto nuovamente al vertice del consiglio direttivo fino al 2022. In carica dal 2003, Lamioni ha portato Confartigianato a essere un punto di riferimento per le imprese del Grossetano: un lavoro costante, fatto di dedizione, senso di responsabilità e soprattutto grande attaccamento al territorio, che ha fatto crescere l’associazione mettendola al servizio delle aziende maremmane che nella squadra di Lamioni trovano quel supporto necessario per raggiungere i loro obiettivi e affrontare gli ostacoli.

Il presidente, durante l’assemblea dei soci, ha parlato di soluzioni condivise e di dialogo, necessari oggi per riuscire a superare le difficoltà, innegabili, in un momento quantomai complicato per l’economia globale. Ma non solo: Lamioni ha sottolineato la necessità di ritrovare il coraggio di volare alto, con progetti che non siano focalizzati sull’oggi ma abbiano sempre uno sguardo al futuro. Accanto al presidente una squadra di imprenditori capaci e pronti a raccogliere le sfide che l’associazione si troverà di fronte nei prossimi 4 anni.

Il consiglio direttivo è composto da Giacomo Berti (Sansiro S.r.l.), Stefano D’Errico (D’Errico Costruzioni S.a.s.), Luca Grechi (Grechi Luca), Elisa Minocci (Minocci Srl), Riccardo Modesti (Net sistemi integrati S.a.s.), Alessandro Pareti (Pareti di Pareti Alessandro & C. S.a.s.), Luca Pecci (O.M.C. & C. S.n.c.), Mauro Peruzzi Squarcia (Squarcia Trasporti S.a.s.), Renato Amorosi (presidente Anap), Michela Hublitz (Sicas S.n.c.), Stella Bevilotti (Grosseto Bitumi S.r.l., presidente Donne Impresa), Priscilla Occhipinti (Nannoni Grappe S.r.l.), Dominga Tammone (presidente Giovani Imprenditori), Riccardo Biondi (Biondi Antonio Guido & C. S.a.s.) Riccardo Caneschi (professionista), Luca Martini (Martini Impianti S.n.c.), Emiliano Fommei (Officina Fommei S.n.c.), Stefano Peggi (Pasticceria Peggi), Alberto Salvini (presidente onorario). I delegati di area sono: Maria Mecarozzi (MExTe Eventi), Elviana Doni (Abaco Immobiliare), Livio Bistazzoni (Bar Enoteca Vineria Carlos Primero). Il collegio dei revisori dei conti è invece composto da: Luca Ciabatti (presidente – Elettrauto Ciabatti & Boncioli S.n.c.), Simona Caputo (membro effettivo – Sian Handmade), Enrico Trebbi (membro effettivo – Officina Trebbi Enrico), Lorenzo Bellettini (membro supplente -professionista), Christian Sensi (membro supplente – professionista). Il collegio dei probiviri è formato invece da: Angelo Galeotti (presidente – impresa di installazione), Fernando Rabazzi (membro effettivo – Officina Rabazzi S.n.c.), Umberto Scuffiotti (membro effettivo – Officina Costruzioni Ingranaggi di Scuffiotti Umberto), Roberto Capecchi, Vasco Nerozzi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.