Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Povertà, in Maremma per 100 famiglie niente regali: al via la raccolta dei giocattoli. Ecco come donare

GROSSETO – Confcommercio Grosseto ha deciso di sostenere l’iniziativa di Eleonora Brilli, giovane fotografa grossetana, finalizzata alla raccolta di giocattoli in favore dei bambini meno fortunati del nostro territorio. Si tratta della campagna #nessunoescluso, portata avanti con la collaborazione della Caritas Diocesana di Grosseto e della Scuola dell’Infanzia Sacro Cuore.

Al fianco di Ascom, in questo sodalizio c’è anche il Centro commerciale naturale La Dolce Vita di Follonica.
L’obiettivo alla base del progetto è rendere più liete le imminenti festività natalizie a tutti i bambini che attendono con ansia l’arrivo di Babbo Natale e dei suoi doni, e al contempo risvegliare in ogni cittadino il vero senso del Natale.
Purtroppo, anche in Maremma, sono molte le persone che hanno bisogno di aiuto. Secondo le stime, sono quasi cento le famiglie sotto la soglia di povertà che, durante queste festività, si rivolgeranno alla Caritas di Grosseto.
“L’iniziativa si propone di promuovere un senso comunitario profondo ed una solidarietà dovuta – spiega l’ideatrice della campagna #nessunoescluso Eleonora Brilli – nei confronti di tanti bambini della nostra città, purtroppo meno fortunati”.

Come si può aderire alla campagna e contribuire a questa giusta causa? A spiegarlo, sono gli organizzatori: “Ad ogni bambino delle famiglie che decideranno di aderire, si chiede di scegliere uno tra i tanti suoi giocattoli da donare ad un altro bimbo. Sarà poi la Caritas Diocesana a distribuire i doni”.
I punti di raccolta dei giocattoli sono diversi, e sparsi sul territorio.
A Grosseto si potranno lasciare i giocattoli presso la Scuola dell’infanzia Sacro Cuore, in via della Pace, al Ristorante Familieat in via Pakistan 16, o presso il negozio Mini Family Store, in piazza Papa Innocenzo II, nel centro storico del capoluogo.

A Follonica, invece, si potranno lasciare presso la sede Ascom Confcommercio di via Dante, 9
(informazioni al numero 328.7225498).
“Adesso è il momento di fare qualcosa insieme per la nostra città” dice Eleonora Brilli nel video della campagna #nessunoescluso pubblicata sul web, sui social e sul suo canale youtube (https://www.youtube.com/watch?v=hJsUbm9oHsI).
Eleonora Brilli Photographer, insieme a Caritas, Sacro Cuore e Confcommercio invitano commercianti e cittadini a partecipare e a condividere questa bellissima iniziativa con familiari ed amici!

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.