Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Due successi e una caduta per i giovani del Follonica Basket: superate Livorno e Arcidosso

FOLLONICA – Sale a 4 punti in classifica l’Under 18 azzurra grazie alla vittoria ottenuta sulla Fides Livorno per 64-45 nell’ottava di andata della prima fase. La partita ha visto da subito una buona partenza della squadra di Vichi che con alcune triple e una buona difesa ha scavato un primo divario portandosi sul 20-9 di fine primo quarto mentre i successivi secondi 10′ sono stati più equilibrati ma comunque con il Follonica avanti per 38-25.

 

Nel terzo quarto i livornesi sono riusciti a riportarsi anche a -8 ma da qual momento il Follonica grazie al contributo di tutti ha ripreso il controllo della gara in mano chiudendo con una certa tranquillità la gara sul +18. Questa la formazione del Follonica: Petri, Bianchi, Marchi, Ranieri, Vichi, Bartolozzi, Biagetti, Bagnoli, Babboni, Fusco. Coach Vichi, vice Pietrafesa e Fedi.

Il prossimo turno, ultimo del girone di andata della prima fase, sarà certamente più difficile dovendo il Follonica affrontare in trasferta la Gea Grosseto domani venerdì 21 alle ore 19 al palazzetto di Via Austria, reduce dal colpaccio a Porto Santo Stefano per 80-76.
Altri risultati: Pielle Li-Meloria Li 39-71,Grosseto-Piombino 57-44,Rosignano-Elba 96-46.
Prossimo turno: Gea Grosseto-Follonica, Elba-Pielle, Fides Li-Grosseto, Piombino-Rosignano; già disputata Meloria Li-Argentario 68-52.
Classifica: Meloria 16, Argentario 14, Pielle 12, Grosseto e Gea Grosseto 10, Piombino e Rosignano 6, Follonica 4, Elba 2, Fides Li 0.

 

 

Grande successo per gli Under 13 del Follonica che battono sul proprio parquet Arcidosso con una super prestazione di squadra nella penultima di andata della prima fase disputata al Palagolfo. Una grande difesa e un bellissimo gioco offensivo di squadra permette ai ragazzi di coach Mostardi di chiudere il primo quarto con un vantaggio in doppia cifra, concedendo solo 6 punti agli ospiti. Nel secondo quarto qualche distrazione di troppo permette ai biancoverdi di rifarsi sotto, ma negli ultimi istanti del secondo quarto Albano e soci riportano il vantaggio in doppia cifra sul 32-22.

Il terzo quarto vede i follonichesi dare un bello strappo alla partita con intensità difensiva alta e canestri facili che permette di allungare sul 54-32 di fine terzo quarto. Un calo negli ultimi 5 minuti di partita permette agli ospiti di diminuire il vantaggio, ma la partita non è in discussione. Una grande vittoria frutto di un grande lavoro in palestra per gli azzurri. Tra una settimana ultimo impegno del 2018 e poi ad anno nuovo inizierà la seconda fase.
Prossimo turno 23 dicembre al Palagolfo alle ore 11 contro l’imbattuta capolista Pallacanestro Grosseto, mentre l’altra gara sarà Valdicornia-Arcidosso con Argentario a riposo.

Follonica Basket-Arcidosso 59-46 (16-6) (16-16) 32-22 (22-10) (5-14)

Follonica Basket: Cacialli, Bottai, Dell’Anna 1, Caroppo 22, Mezzani 2, Pacini 8, Cenerini T. 4, Signorini 6, D’Alessandro 2, Albano 12, Battaglini 1, Bernardi 1. All. Mostardi. Ass. Bernardi.

Altro risultato di giornata Grosseto-Argentario 50-42, riposava Valdicornia.
Classifica: Grosseto 14, Argentario 10, Valdicornia 8, Follonica 4, Arcidosso 0.

Passo indietro per gli Aquilotti del Golfo, che non trovano il risultato contro il Basket Le Rocce Gavorrano. Dopo la buona prova con le Gazzelle della Gea Grosseto, ci si aspettava che nella gara successiva contro i rossoblù i bambini e le bambine di Valter Giovani procedessero nei miglioramenti invece la gara ha visto un gruppo poco concentrato e poco reattivo lasciando spazio alla maggior voglia di vincere dei cugini gavorranesi.

Nono stante questo il gruppo azzurro si è imposto in due dei sei tempini, segno che la qualità potrebbe esserci ma a questo devono abbinarsi anche doti caratteriali che si migliorano con la presenza e l’impegno costante negli allenamenti, cosa che ancora non avviene per tutti e in maniera continuativa. Altro punto dolente l’assenza alle gare di molti bambini.
Durante le vacanze il gruppo, come tutti i gruppi del Follonica, continuerà gli allenamenti ed effettuerà allenamenti per poi riprendere con la prima partita ufficiale del Trofeo Aquilotti domenica 13 gennaio alle ore 16 a Porto Santo Stefano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.