Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Taglio del nastro per il laboratorio linguistico digitale: «La nostra scuola è all’avanguardia»

Più informazioni su

PITIGLIANO – Definitivamente ultimato il laboratorio linguistico digitale con monitor multimediale e 24 postazioni di ascolto e di intervento interattivo con cuffie professionali, situato all’ultimo piano dello storico Palazzo dell’Istituto Zuccarelli di Pitigliano, che accoglie il corso di studi di Tecnico Commerciale Finanza e Marketing e l’Istituto Professionale Socio-Sanitario.

“Questo laboratorio linguistico e gli altri due Laboratori di informatica presenti nel plesso di Pitigliano rendono la nostra scuola all’avanguardia nell’innovazione tecnologica e nella digitalizzazione – commenta il tecnico responsabile dei Laboratori Manolo Golia – e con l’aula 3.0 con Lim, Monitor Touch Multimediali e banchini modulari, permettono l’attivazione di didattiche innovative e rendono concreta e reale l’incidenza della strumentazione informatica nella didattica quotidiana, sia nell’apprendimento delle lingue straniere, che nelle attività rivolte al conseguimento delle certificazioni Linguistiche (PET e FIRST Cambridge) che per il CLIL (Content Language Integrate Learning).”

La dotazione di 3 laboratori multimediali, di ambienti digitali destrutturati ed interattivi, di Lim in classe, di portali per i docenti e di wifi è stata resa possibile grazie ai finanziamenti europei e all’impiego delle risorse relative al contributo volontario delle famiglie. “Veramente massiccio è stato l’utilizzo di risorse finanziarie a favore dell’innovazione tecnologica delle scuole dell’ISIS Zuccarelli di Pitigliano, Sorano e Manciano – sottolinea la Dirigente Scolastica Pinuccia Selis – le quali dispongono di laboratori informatici nuovi di zecca”.

“Solo per dare alcuni elementi tecnici relativi alle altre scuole dell’ISIS – continua la DS Selis – il Linguistico di Sorano dispone di un laboratorio Multimediale linguistico con 15 postazioni e Monitor Touch Multimediale, mentre quello dello Scientifico Maciano, interamente allestito grazie ai contributi europei, si avvale di 11 postazioni. L’innovazione tecnologica – conclude la DS – e le potenzialità del digitale rappresentano oggi la vera sfida per le scuole, ed i nostri investimenti si propongono la finalità di rendere strutturali le competenze digitali di studenti ed insegnanti nell’ordinamento scolastico. L’utilizzo della strumentazione informatica e di ambienti di apprendimento multimediali permette realmente di oltrepassare gli schemi della didattica tradizionale e di realizzare forme di collaborazione creativa tra docenti e studenti”.

“Oltre all’utenza interna – aggiunge Golia – la nostra scuola si pone al servizio del territorio, con corsi, certificazioni linguistiche e relative all’ECDL ed alla Patente Euyropea del Computer. Dal 2005 formiamo decine di utenti l’anno, rappresentando un vero e proprio punto di riferimento per le Colline del Fiora”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.