Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Controlli sulle strade, in sei ubriachi al volante: patenti ritirate e una revocata

Più informazioni su

GROSSETO – Sei patenti ritirate su cento persone controllate è il bilancio dei controlli eseguiti dalla Polstrada durante il fine settimana che, in Maremma, si sono concentrati particolarmente sul popolo della movida.

«Le Sezioni di Firenze e Grosseto, insieme ai medici delle Questure – spiega una nota della Polizia – nel weekend hanno vigilato sul popolo della notte, esaminando con l’etilometro e il drug-test quasi 100 persone che appena uscite dai locali in zona. A 6 di loro è stata ritirata la patente perché avevano bevuto troppo».

Un 46enne di Prato, in particolare, con la patente sospesa fino a gennaio perché a ottobre era già stato trovato ubriaco al volante, dopo neanche due mesi è caduto nuovamente nel reticolo della Polstrada: «L’uomo ha provato a fare il vago – prosegue la nota – dicendo di aver dimenticato la patente a casa, ma per sua sfortuna non è riuscito a ingannare gli investigatori, che gli hanno sequestrato la Mercedes. Ora per l’uomo, denunciato nuovamente per guida in stato di ebbrezza, scatterà la revoca della patente».

In Toscana è di 1.245 veicoli controllati e 1.557 persone identificate il bilancio dei controlli effettuati nel fine settimana dalla Polstrada: sono state impiegate 237 pattuglie, che hanno denunciato 13 persone, ritirato 24 patenti e 19 carte di circolazione, nonché tagliato 980 punti, effettuando pure 183 interventi di soccorso. Gli autovelox e i telelaser hanno pizzicato 504 veicoli che correvano troppo e i proprietari, a breve, troveranno i verbali nelle loro cassette della posta.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.