Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scuola aperta a nonni e genitori: con il corso “Famiglia Digitale” imparano tutti a usare il pc

Più informazioni su

PITIGLIANO – Il 18 dicembre alle 18, nella sede dell’Istituto Zuccarelli di Pitigliano, gli ‘studenti’ dell’iniziativa Famiglia Digitale riceveranno l’attestato di partecipazione al corso di informatica alla presenza degli insegnanti, della dirigente scolastica del sindaco di Pitigliano e di altri rappresentanti dell’amministrazione.

Al corso di informatica di base, realizzato nella cornice delle iniziative di apertura al territorio, hanno partecipato con interesse 22 iscritti di tutto il comprensorio collinare. Il corso di alfabetizzazione informatica si è svolto in orario pomeridiano per 30 ore complessive. “La caratteristica singolare del corso è rappresentata dal fatto che la classe era composta interamente da nonni e genitori degli studenti dei diversi indirizzi dell’Istituto superiore di Istruzione Zuccarelli – commenta la tutor, professoressa Delia Guerrini – curatrice dell’iniziativa. Il clima di lavoro è stato sereno e propositivo, ed anche se per molti “studenti” questa rappresentava la prima esperienza di apprendimento davanti ad un computer, il timore iniziale è stato presto vinto, e la disponibilità a farsi guidare ha prevalso sul resto. Con l’aiuto dell’Insegnante Signorello e coadiuvati dal responsabile informatico Manolo Golia, gli studenti hanno imparato i primi passi verso un uso consapevole del PC e della rete, come a scrivere ed inviare una mail, navigare in internet, e usare i social network.”

“L’obiettivo principale dell’iniziativa – sottolinea Guerrini – è stato favorire l’incontro e la collaborazione tra generazioni, figli, genitori e nonni che in un atmosfera e propositiva hanno lavorato insieme, con i giovani hanno fatto da tutor alla propria nonna/o o al proprio genitore, assistendoli con affetto e pazienza. Iniziativa lodevole, anche per il servizio che l’Istituto Zuccarelli ha offerto alla comunità pitiglianese e dei comuni limitrofi, garantendo in maniera del tutto gratuita ai cittadini di usufruire di un primo approccio al computer, strumento ormai indispensabile del nostro vivere quotidiano”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.