Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Concorso “I Segni del Natale”: proclamati i vincitori. Il Vescovo partecipa alla premiazione

GROSSETO – Mercoledì 19 dicembre, alle 17 nella sede delle scuole Chelli in Via Ferrucci, 11 a Grosseto si terrà la cerimonia di premiazione dei vincitori della XIV edizione del concorso I Segni del Natale promosso dalle Scuole della Fondazione Chelli.

Il titolo scelto per questa edizione è Natale, nulla è impossibile a Dio.
“In una società come la nostra, che vede sempre più frequentemente camminare fianco a fianco – in modo particolare nella scuola- persone di cultura e provenienza religiosa diverse, riteniamo che sia importante offrire un’occasione concreta ai bimbi e ai ragazzi del nostro territorio per approfondire le tradizioni e la storia del Paese in cui sono nati o nel quale si trovano a vivere, per poter essere veramente aperti ed accoglienti verso tutti, – spiega la Preside della scuola secondaria di I grado e del Liceo, Paola Biondo – lo scopo, infatti, è proprio quello di offrire agli alunni un’occasione per conoscere e riflettere sul significato e sulla bellezza del Natale di Cristo, esprimendosi attraverso la presentazione di un elaborato grafico”.

Hanno partecipato con i loro elaborati grafici le scuole dell’infanzia, le scuole primarie e le scuole secondarie di primo grado di Grosseto e Provincia.

La Commissione Giudicatrice è composta da
Rodolfo Lacquaniti, artista e bio architetto autore del giardino d’arte “Viaggio di Ritorno” nei pressi di Castiglione della Pescaia
Antonio Ambrosino, scultore
Marta Paolini, storica dell’arte
Viola Giordo, ex allieva Liceo Classico G. Chelli e studentessa di Beni Culturali a Roma.
Coordinatrice del Concorso Claudia Gennari, storica dell’arte e docente presso il Liceo Giovanni Chelli di Grosseto

Alla cerimonia di premiazione sarà presente il Vescovo Rodolfo.
Gli elaborati saranno esposti dal 19 al 22 dicembre presso la sede della Fondazione Chelli in Via Ferrucci 11 a Grosseto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.