Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rosanna Conti Cavini premiata con la medaglia d’oro nella Giornata Olimpica fra applausi e ricordi

GROSSETO – E’ stata una grande giornata di sport e non poteva che essere così, quella vissuta venerdì pomeriggio nella sala Pegaso della Provincia di Grosseto affollata da tanta, tanta gente, organizzata alla perfezione dal Coni Provinciale con il promotore Daniele Giannini e presentata in modo impeccabile da Carlo Vellutini, alla presenza di tutte le massime autorità cittadine, militari e naturalmente il padrone di casa il presidente della Provincia e sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna, l’assessore allo sport Fabrizio Rossi e il presidente Regionale del Coni Salvatore Sanzo.

 
Tra le moltissime premiazioni ed attestati consegnati nel corso del pomeriggio la più importante è stata quella alla promoter internazionale Rosanna Conti Cavini con la medaglia d’oro al merito sportivo, massima onorificenza del Coni Nazionale, dopo che negli ultimi anni aveva ricevuto quella di bronzo e successivamente quella d’argento, con una menzione particolare di Carlo Vellutini che conosce molto bene tutta la storia delle famiglie Conti Cavini e in modo particolare di Umberto Cavini, mancato alcuni anni fa e proprio sabato prossimo al palazzetto dello sport in piazza Azzurri D’Italia, con inizio alle 17, si svolgerà la quarta edizione del Memorial Umberto Cavini.

 

Durante la premiazione, effettuata dal presidente Regionale del Coni Salvatore Sanzo e dal sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna che ha preso il microfono e facendo i complimenti alla signora Rosanna per questo ennesimo riconoscimento e poi ricordando la figura del marito Umberto, al momento del ritiro del premio si commuove condividendo questo momento con i suoi concittadini ricevendo gli applausi e il calore di tutto il pubblico presente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.