Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dopo il furto il Comune regala alla Racchetta una pompa per gli allagamenti

Più informazioni su

CAPALBIO – Ieri l’Amministrazione  comunale ha consegnato all’associazione di volontariato ambientale La Racchetta una pompa barellata Varisco da utilizzarsi in caso di allagamento di  scantinati, garage o altro. Insomma uno strumento operativo utile all’alto servizio che i Volontari prestano per la Comunità.  Insieme al sindaco Bellumori presente anche la Giunta Municipale con il vicesindaco Alessio Teodoli.

“E’ mio  desiderio – ha detto il sindaco Luigi Bellumori – manifestare un profondo apprezzamento e ringraziamento per l’opera svolta da tutti i volontari civili, in piena collaborazione con la Protezione Civile e l’intera Amministrazione Comunale, a favore della comunità Capalbio e non solo, a testimonianza che nel momento del bisogno il nostro territorio manifesta le sue migliori qualità in solidarietà ed unità d’azione. Abbiamo sempre ragionato di quanto sia importante la vostra presenza e vigilanza sul territorio nel corso degli eventi meteo di una particolare intensità o per le bonifiche degli incendi. Abbiamo apprezzato  la vostra disponibilità nelle varie situazioni, operazioni ed azioni”.

“L’Associazione dispone oggi  di un’importante parco automezzi, macchine e strumenti per svolgere al meglio le proprie attività. Ma prima ancora dispone di donne e uomini il cui valore positivo non può essere taciuto. In questi anni ho ed abbiamo imparato molto da questa vostra opera. Grazie ai Volontari di ieri e a quelli che oggi sono operativi. Grazie per esserci stati. Una garanzia per tutti noi  irrinunciabile”. Al termine della cerimonia di consegna della nuova strumentazione, le parole di ringraziamento del responsabile della sezione Giuliano Capitani per  l’Amministrazione comunale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.