Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scheleski nel finale, l’Atlante Grosseto cade anche in casa della Virtus Aniene

ROMA – Il poker del romano Scheleski, quasi tutto nei minuti finali, condanna l’Atlante Grosseto all’ennesima sconfitta (6-4 il finale) a vantaggio della padrona di casa Virtus Aniene.

Dopo dodici minuti di equilibrio, vantaggio di Chilelli e biancorossi a rimediare con Muraca, poi autore di una doppietta, ma un minuto dopo sul fronte laziale arriva la prima marcatura di Scheleski per il temporaneo 2-1. Nella ripresa emozioni, gol, cartellini gialli e un tiro libero fallito da Chilelli, per il definitivo 6-4.

VIRTUS ANIENE: De Filippis, Batata, Chilelli, Scheleski, Douglas, Di Ponto, Cicotti R., Taloni, Cicotti L., Milani, Filipponi. All. Micheli.
ATLANTE GROSSETO: Casagrande, Galindo, Radaelli, Muraca, Alex, Pasquini, Senesi G., Derzaj, Lucchesi, Cassioli, Falaschi, Chiappini. All. Chiappini.
ARBITRI: Di Micco di Sesto San Giovanni e Lunardi di Padova; cronometrista Vari di Frosinone.
MARCATORI: 12′ Chilelli, 16′ e 16′ st Muraca, 17′, 13′ st, 17′ st e 18′ st Scheleski, 7′ st Taloni, 15′ st Radaelli
NOTE: ammoniti Milani, Taloni, Casagrande, Alex; al 13′ st Chilelli sbaglia un tiro libero.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.