Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scavi della chiesa romanica: «Intervento del Governo già chiesto. La Regione è inconcludente»

MASSA MARITTIMA – “Abbiamo chiesto al Mibact di intervenire. E’ la Regione che si dimostra inconcludente sulla cattedrale romanica al Miserone” con queste parole il consigliere regionale della Lega, Marco Casucci, interviene nuovamente sul caso della chiesa romanica rinvenuta a Massa Marittima, dopo le critiche da parte del sindaco.

“Ho chiesto, tramite il deputato Lolini, al Mibact di intervenire – afferma il consigliere – perché noi i problemi li vogliamo risolvere per il bene dei cittadini. Abbiamo criticato la Regione che in questo caso non sta dando concreta attuazione alla mozione approvata. Sul recupero della Cattedrale romanica rinvenuta al Misreone, la Giunta toscana, da me interpellata, si è dimostrata inconcludente”

“Il sindaco di Massa Marittima – attacca Casucci – si dimentica che il suo assessore alla Cultura ha apprezzato l’iniziativa della Lega spingendosi a parlare della necessità, oltre al recupero del monumento, di realizzare un percorso che ricolleghi il sito del Miserone al centro storico. Inoltre, per quanto riguarda le Ferriere di Valpiana, faccio presente all’Amministrazione comunale che le mozioni che impegnano la giunta regionale, e non altri enti, sono state approvate dal consiglio toscano”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.