Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

«Sarà la scuola del futuro» al via la progettazione degli istituti scolastici al Parco Centrale

FOLLONICA – “Sempre più vicina la realizzazione della scuola del futuro” l’Amministrazione ha dato il via all’iter che porterà alla realizzazione del progetto di fattibilità per il Polo scolastico del Parco Centrale.

“Il percorso che ci avvicina al nuovo Polo scolastico – dichiara il sindaco Andrea Benini – continua ed entra nel vivo della progettazione preliminare per poi giungere a quella definitiva ed esecutiva. Abbiamo approvato il progetto risultato vincitore del concorso di idee, bandito dal MIUR, per le ‘Scuole Innovative’ che ci permetterà di raggiungere il sogno di dare vita ad un nuovo, efficiente ed innovativo polo scolastico nel Parco centrale che riuscirà a coniugare i nuovi indirizzi pedagogici con l’architettura moderna. Si entra quindi nella fase esecutiva, sempre nella volontà di coinvolgere al massimo chi quella scuola la dovrà vivere e ne sarà protagonista, ragazze, ragazzi, insegnanti, famiglie, dirigenti, a partire dal progetto che si è aggiudicato il concorso”.

Il Polo Scolastico al Parco Centrale ospiterà le due scuole secondarie di primo grado della città, la scuola Bugiani e la scuola Pacioli, e sarà realizzata secondo i criteri di ecosostenibilità e innovazione coniugati ad una efficiente gestione degli spazi per la didattica.

“Il progetto per il Polo Scolastico di Follonica – dichiara il vicesindaco Andrea Pecorini – è risultato il migliore in Regione Toscana ed è stato completamente finanziato dal MIUR. Adesso dobbiamo espletare l’iter che ci porterà al progetto esecutivo, che contiamo di poter approvare prima della tornata elettorale, e alla posa della prima pietra. Credo sia doveroso ringraziare la struttura comunale che sta lavorando alacremente per permettere di raggiungere alla città questo prestigioso e ambizioso obiettivo” (nella foto l’area dove sorgeranno le scuole).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.