Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maxi intossicazione da monossido, la Asl ringrazia: «Fondamentale l’impegno di tutti»

GROSSETO – Dopo una grave emergenza sanitaria con la maxi intossicazione da monossido nella serata di mercoledì 12 dicembre, arrivano le congratulazioni.

“Le Direzioni del Dipartimento Emergenza-Urgenza, della Centrale Operativa 118 Siena-Grosseto e la Direzione Aziendale – si legge in una nota della Asl – desiderano esprimere un sentito ringraziamento e apprezzamento a tutti i medici, infermieri e soccorritori-volontari della Centrale 118, delle postazioni di emergenza del territorio grossetano, dell’elisoccorso Pegaso 2 e dei pronto soccorso di Castel del Piano e Grosseto per la brillante gestione dell’evento maxiemergenza verificatosi ieri sera ad Aricidosso e che ha visto coinvolti 23 pazienti, tra cui numerosi bambini”.

“In particolare, un grazie di cuore a tutte le associazione di volontariato e della Croce Rossa della provincia di Grosseto, per la immediata disponibilità, competenza e senso di sacrificio dimostrato nell’occasione. Di seguito, le Associazioni che hanno partecipato alle varie fasi del soccorso: Anpas, pubblica assistenza di Sassofortino, Croce Rossa di Grosseto, Roccalbegna, Semproniano, Misericordie di Grosseto, Cinigiano, Arcidosso e Santa Fiora”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.