Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ginnastica, le ragazze della Polisportiva Barbanella Uno trionfano al Torneo delle Regioni

FERMO – Trasferta strepitosa per tutte le giovani atlete della Polisportiva Barbanella Uno. A Fermo, le grossetane hanno rappresentato la regione Toscana nella finale nazionale del Torneo delle Regioni di federazione.
La Polisportiva Barbanella Uno si e’ qualificata a Ottobre per questa manifestazione con ben tre squadre, in rappresentanza di tre livelli tecnici differenti. Ad aprire le danze sono state le ginnaste più esperte della categoria Junior, che si sono confrontate nel livello più alto del programma federale silver, equivalente all’eccellenza. Questa categoria prevede l’esecuzione di esercizi al corpo libero, alla trave alta e alla tavola del volteggio, seguendo il codice internazionale dei punteggi.

 
Azzurra Terminali, Eleonora Rossi, Margherita Vanelli, Martina Pecci e Alessia Marcelli, al termine di una gara praticamente perfetta a tutti gli attrezzi, si sono laureate campionesse d’Italia: un team di qualità che da anni regala grandi soddisfazioni alla società e che nella stagione passata, aveva conquistato il 1° gradino del podio nel campionato italiano di 1° divisione.
Quest’anno, nonostante il passaggio all’Eccellenza, le ragazze hanno dimostrato di essere sempre competitive, sia dal punto vista tecnico che nella tenuta di gara.

 
A seguire è stata la volta della squadra delle allieve: Naike Venturi, Elena Carlettini e Anna Marcelli hanno conquistato meritatamente il 2° gradino del podio nella seconda divisione, categoria che prevede l’esercizio al corpo libero, alla trave alta e al volteggio. A concludere nel migliore dei modi questi tre giorni di trasferta sono state le ginnaste della 3° divisione, Alice Esposito, Sofia Biagiotti e Giulia Canè che superando di più di 4 punti il loro solito totale di gara a squadre, hanno conquistato il terzo gradino del podio.

 

Insomma tre giorni di gara eccezionali per le ginnaste allenate da Claudia Salvadore, con un risultato finale che premia un lavoro costante e ripaga dei tanti sacrifici, con tutte le ginnaste della società sul podio in una manifestazione nazionale federale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.