Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Quattro cuccioli abbandonati sull’Aurelia: lasciati a morire di fame vicino alla spazzatura

CAPALBIO – Domenica mattina la Polstrada ha salvato quattro cuccioli di pastore maremmano, abbandonati in una strada vicino all’Aurelia all’altezza di Capalbio. La pattuglia del distaccamento di Orbetello, avvisata da alcuni automobilisti che avevano sentito dei guati, ha trovato le bestioline vicino ad un cassonetto, impaurite e intirizzite dal freddo.

Gli agenti le hanno prima sistemate nell’auto di servizio per scaldarle sotto le bocchette dell’impianto di riscaldamento, dopodiché le hanno portate in una vicina area di servizio, dove, insieme al gestore, le hanno rifocillate e coccolate. Tanti clienti hanno chiesto di poter adottare i cuccioli, ma questo non è stato possibile sul momento. Infatti, i cani sono stati affidati all’associazione “Villaggio del cane”, incaricata dal veterinario della ASL di Grosseto per le cure del caso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Marcello

    Un grazie immenso a tutti coloro che hanno contribuito a salvare i cuccioli, e a quell’infame che gli ha abbandonati un giorno ti verrà reso conto della tua crudeltà!